fbpx

L’OCA DI SAN MARTINO ALLA POSA DEGLI AGRI – Tradizioni di campagna e nuove tendenze in cucina

La Posa degli Agri a Polverara festeggia l’antica usanza contadina dell’ 11 novembre con un menu speciale a base di oca. Un evento che condivide in pieno quelle che sono le tradizioni-usanze che scandiscono i ritmi della campagna ed in questo caso della bassa campagna padovana e veneta. Un tempo infatti San Martino coincideva con la fine dell’anno agricolo e si poteva brindare con il vino nuovo, mangiare le caldarroste appena raccolte e, con gli animali da cortile, festeggiare il Santo  (Martino di Tours in Francia) la cui storia narra che si nascose in un pollaio proprio per non farsi eleggere  vescovo, ma fu tradito dalle oche starnazzanti e quindi dovette cedere alla folla che lo acclamava.

La Posa degli Agri è nato come “il primo resort di campagna” pochi anni fa, dalla volontà di due imprenditori padovani quali Nicola Burlin e Antonino Olivieri: una residenza di campagna ristrutturata con tanto di frutteto, apicoltura, orto, l’aia dedicata alla gallina di Polverara, una vera e propria razza di gallina italiana famosa per avere un ciuffo sopra la testa. Il progetto prevede una condivisione continua tra l’ambiente della campagna, la cucina, le stagioni. Per l’occasione, si festeggerà con un menu speciale preparato dallo chef Andrea Alan Bozzato, appassionato di cucina etica e capace di interpretare il gusto di campagna con modernità. Il menù prevede:

l’aperitivo di benvenuto ed il “giro dell’oca”, il carpaccio di petto d’oca marinato con pan brioche e composta di buccia d’arancia, il risotto (riso DeTacchi stagionato 24 mesi) allo zafferano locale e tagete con ossobuco d’oca. Per il secondo piatto: il royale d’oca al mandarino con rapa di Chioggia alla brace e le puntarelle. Finale con la golosa ciambella fritta di mele con gelato alla vaniglia, anche questa una tradizione di San Martino.

 

Costo a persona € 60 vini compresi

Per prenotazioni: 049 9772532

La Posa degli Agri
Relais e Ristorante di Campagna
via Orsaretto n.4
Isola dell’Abbà – Polverara (PD)